Connessioni Salesforce

I 3 principali motivi per cui siamo entusiasti delle connessioni di questa settimana

KBMax su Salesforce Connections

Table of Contents

    Condividi questo articolo

    Get A Demo

    Connections è un nuovissimo evento Salesforce che si terrà questa settimana a Chicago. Comprenderà sessioni, workshop e leadership di pensiero nel marketing digitale, nel commercio e nel servizio clienti. L'obiettivo finale è imparare a COLLEGARSI con il cliente in un modo completamente nuovo perché le sue aspettative sono cambiate radicalmente in questo quarta rivoluzione industriale.

    Ecco i tre argomenti principali che circondano questa trasformazione di cui non vediamo l'ora di saperne di più.

    1. Il commercio non riguarda più la transazione.

    Oggi, i marchi devono ripensare l'intera esperienza commerciale: cosa devono cambiare per prosperare nell'era del consumatore. In particolare, i produttori sono stati vincolati dalla capacità di realizzare i prodotti migliori e farli uscire dalla porta e nelle mani dei loro clienti il più velocemente possibile. In un mondo in cui la differenziazione dei prodotti sta diventando sempre più difficile, i produttori devono sottoporsi a trasformazioni incentrate sul cliente per offrire un'esperienza di acquisto incredibile e VELOCE.

    2.  The rise of B2B and B2B2C e-commerce

    e-commerce B2B è fondamentale per ogni azienda. L'e-commerce B2B è destinato a diventare quasi 50% delle entrate B2B entro il 2020 e le aziende che abbracciano le mutevoli esigenze dei propri clienti avranno successo. Sarà interessante sentire come le aziende stanno iniziando a trasformare le loro esperienze di e-commerce per aumentare le loro entrate, abilitare il loro team di vendita e coinvolgere meglio i tuoi clienti.

    3. In che modo i modelli B2B2C possono trasformare la produzione

    La maggior parte dei produttori oggi va sul mercato attraverso un modello B2B: rappresentanti di vendita tradizionali e partner di canale che interagiscono direttamente con i clienti per educare e vendere prodotti. Questo sta cambiando rapidamente. I due terzi di tutti gli acquisti iniziano oggi online. L'acquirente aziendale B2B è un consumatore B2C a casa. I consumatori si aspettano che sia semplice e facile autoeducarsi, apprendere, differenziare e confrontare i prodotti molto prima di parlare con un venditore. I produttori in particolare sono stati sfidati a soddisfare queste nuove aspettative dei clienti. Ora devono personalizzare le loro offerte per soddisfare le esigenze dei consumatori in tempo reale, in modo simile a un'esperienza di acquisto B2C.

    Siamo entusiasti di condividere come stiamo aiutando i produttori a offrire un'esperienza di acquisto eccezionale che rifletta le loro ultime regole di progettazione e prezzi in modo che i loro clienti possano configurare rapidamente il prodotto per soddisfare le loro esigenze. Inoltre, non vediamo l'ora di sapere perché e come i principali produttori stanno implementando questi nuovi modelli.

    Facci sapere se sarai anche tu alla fiera: il nostro team sarebbe lieto di conoscerti!

    Lauren Habig

    Lauren Habig

    Lauren ha oltre 13 anni di esperienza di marketing e ha imparato da esperti del settore presso aziende come HP e Salesforce.

    Pubblicato in: Eventi
     
    it_ITItalian